PSG

UNZIONE DEGLI INFERMI


« Che cosa leggeremo in gente veneta? Si apre la lotteria della festa del villaggio »

pubblicato il 04 aprile, 2018

Ogni giovedì santo per la messa della Cena del Signore arrivano dei doni speciali: sono i Santi Oli distribuiti al termine della messa del Crisma, presieduta dal Patriarca nella Basilica di San Marco dove si radunano tutti i sacerdoti della diocesi. Oltre al crisma e all’olio dei catecumeni c’è anche l’olio degli infermi, atteso per la celebrazione comunitaria. Questo sacramento può essere ricevuto: da chiunque avverte il bisogno della grazia del Signore per guarire dalla malattia, da chi cerca il conforto della fede nel vivere la propria infermità, da chi invoca sollievo e consolazione nelle angosce e nella depressione e per non lasciarsi abbattere dalla paura del male. A tutti vien dato appuntamento al Corpus Domini sabato 7 aprile alle ore 16 e domenica 8 alle ore 16 a San Giuseppe. Le nostre comunità si raccolgono in preghiera intorno a questi fratelli e sorelle, mentre i sacerdoti compiono il gesto dell’imposizione delle mani e dell’unzione sacramentale. Si ricorda che con l’aiuto dei volontari è possibile aiutare chi ha difficoltà a muoversi da solo, accompagnandolo in chiesa prima e a casa poi. I sacerdoti quanto prima faranno visita per portare l’unzione degli infermi a quanti sono impossibilitati a venire in chiesa.

I commenti sono chiusi.




Archivio