UN PANE PER AMOR DI DIO


« La confessione pasquale La sera del venerdì santo »

pubblicato il 12 aprile, 2019

La colletta quaresimale, che la Diocesi ha proposto in tutte le parrocchie, ha il suo termine nel giorno in cui la Chiesa – ricordando l’istituzione dell’eucaristia nell’ultima cena – contempla Gesù Cristo che lava i piedi ai suoi discepoli e consegna loro il comandamento nuovo dell’amore fraterno. Il frutto dell’impegno personale al digiuno e alla rinunce al superfluo diventa pane che nutre la vita del povero in un gesto comunitario. Giovedì santo 18 aprile le cassettine della colletta “Un pane per amor di Dio” verranno deposte ai piedi dell’altare alla messa della lavanda dei piedi.







Archivio