ANDIAMO ALLE SORGENTI


« Un pane per amor di dio Proposte dell’auser »

pubblicato il 20 febbraio, 2020

Come riscoprire la nostra vocazione battesimale?  Nella liturgia della parola domenicale la quaresima di quest’anno (ciclo A) propone il percorso dei catecumeni verso il battesimo. Inoltre, al culmine dell’itinerario quaresimale, la liturgia della veglia pasquale offre una mensa della parola, imbandita con fin troppa abbondanza (le sette letture dell’AT, più l’epistola e il vangelo). Da qui viene lo spunto per proporre nei cinque venerdì di quaresima (a cominciare dal 6 marzo e fino al 3 aprile, ogni volta in una delle chiese parrocchiali del Trifoglio) un itinerario basato sulla «lectio» di quelle letture bibliche, guidato da don Fausto Bonini. Si tratta di pagine chiave, nelle quali la storia della salvezza viene ripercorsa nella prospettiva del mistero pasquale. A questo percorso unitario sono particolarmente invitati i membri dei due consigli pastorali, i catechisti, gli animatori di ACR e la Comunità Capi, i ministri straordinari dell’eucaristia e i lettori, i volontari della San Vincenzo, del NOI e del patronato, il gruppo famiglie, il coro e i partecipanti ai gruppi di ascolto, E’ significativo che questo momento comunitario avvenga valorizzando l’ascolto della Parola nel cammino liturgico della Chiesa. La prima tappa del percorso è venerdì 6 marzo alle 20.45 in chiesa di San Giuseppe.







Archivio