NOVITA’ DA GENTE VENETA


« Uno sguardo sulla setimana Patronato in pausa »

pubblicato il 07 agosto, 2020

Le anticipazioni del prossimo numero di Gente Veneta:

  • Scuola in Veneto 1: Palumbo, direttore ufficio scuola regionale: «Siamo pronti, ma mancano risorse e supplenti»
  • Scuola in Veneto 2: Paritarie dell’infanzia, modello efficiente che ha già il “rodaggio” dei centri estivi. Stefano Cecchin, presidente Fism in Veneto: «Ci chiedono i nostri protocolli, zero contagi nelle nostre strutture». Ma i tempi per preparare il nuovo anno scolastico sono stretti.
  • Diocesi: In arrivo il documento con alcuni orientamenti dei direttori degli uffici diocesani. Una presentazione con don Daniele Memo.
  • Ol Moran, Kenya: nella parrocchia “veneziana” di don Giacomo Basso comincia la costruzione dei nuovi dormitori per la scuola parrocchiale.
  • Giacomo Zangrando, da Mogliano a Damòs, nel bellunese, per cambiare vita: un angolo di paradiso tra i monti, per stare a contatto con la natura.
  • Veritas: da qui al 2030 la differenziata “pulita” crescerà dell’1% all’anno. E intanto arrivano nuovi camion per la raccolta “porta a porta”.
  • Venezia 1: L’antico panificio del Ghetto resiste, ma il Covid fa sentire la sua crisi.
  • Venezia 2: un sogno diventato realtà: fare il guardiano del faro agli Alberoni.
  • Mestre 1: Antica Scuola dei Battuti, 21 positivi, ma il focolaio è circoscritto.
  • Mestre 2: Il pericolo delle “mani” della malavita sui ristoranti del centro.
  • Riviera: L’agosto in parrocchia a Gambarare.
  • Litorale: Caorle e la “mobilità lenta” delle spiagge in bici.






Archivio