OSPITALITA’ NEI PATRONATI


« Quando comincia il catechismo? I santi della settimana »

pubblicato il 11 settembre, 2020

L’attuale situazione esige non solo l’attenta osservanza delle norme anticontagio, particolarmente importanti dal momento che i nostri patronati sono frequentati da persone di provenienza diversa, ma prima ancora impone di dare priorità a quanto è specifico ed essenziale nella vita parrocchiale. In concreto, fino a quando non sarà determinato il calendario del catechismo e precisate le necessità dei gruppi formativi (dagli scouts al coro), non si potrà dar seguito ad altre richieste di ospitalità riguardanti iniziative sociali e ricreative. Inoltre, durante il tempo di pandemia, è impossibile accogliere richieste per feste di compleanno.







Archivio