NOVITA’ DA GENTE VENETA


« Uno sguardo sulla settimana Nozze d'oro »

pubblicato il 30 ottobre, 2020

Filippo sabato sarà diacono: «La mia è una scelta di felicità». 36 anni, padovano, il seminarista sarà ordinato dal Patriarca. A GV racconta la storia della sua vita e della sua vocazione: «Percepivo che ciò che facevo era vissuto solo per me stesso: non ero felice. Così ho voluto vedere se, donando la vita a Dio e agli altri, si poteva esserlo».

Nel nuovo numero di Gente Veneta, inoltre:

  • Giornata del Seminario, il messaggio del Patriarca: «Prima viene l’importanza di essere aggrappati a Qualcuno che non tradisce e non abbandona mai».
  • Più spazio per il silenzio, più attenzione per il canto. Le novità del nuovo Messale, «con cui entrare meglio nell’azione di Dio per il Popolo».
  • A Zelarino riapre la “Casa del campanaro”: ospiterà una famiglia profuga dal Sud Sudan.
  • Fondazione Elena Trevisanato: ripartiti i progetti in Etiopia. Si sta lavorando alla realizzazione di una clinica mobile.
  • Emergenza Covid, farmacie pronte per il tampone baby: «Basta che il ministero dica sì».
  • Mira e Oriago: le scuole della “Giovanni Paolo I” prime in Italia nel bando digitale.
  • Eraclea, la morte del piccolo Giacomo. La testimonianza dei genitori: «Grazie a tutti per le preghiere e il sostegno».
  • Fenice, il DPCM ordina stop. Il Sovrintendente Ortombina: «Noi più penalizzati perché più virtuosi».






Archivio