UNO SGUARDO SULLA SETTIMANA


« Didattica a distanza Novita' da gente veneta »

pubblicato il 20 novembre, 2020

Fatto salvo che il miglior modo per vedere un film è al cinema, bisogna far di necessità virtù e in questo periodo di pausa forzata “accontentarsi” di usufruire delle molteplici opportunità che offre il piccolo schermo cioè la tv.

Dal punto di vista delle scelte direi che mai come oggi ci sia la possibilità di trovare lo spettacolo giusto per ogni tipo di palato: si va dai documentari sulle guerre passando per canali tematici interamente votati alle auto o alla natura, si può guardare una sfida tra pasticcerie oppure sbirciare dentro i più importanti musei.

La parte del leone in questa abbuffata televisiva la fanno però le serie! Queste sono diventate la pietra di paragone per critici e addetti ai lavori; saghe come “Il trono di spade” o autentici fenomeni nazionalpopolari come “Il commissario Montalbano” sono fenomeni che trasversalmente coinvolgono tutte le età dei componenti di un nucleo familiare.

E adesso cosa si potrà vedere nei prossimi mesi?

Una produzione italiana sta ottenendo un notevolissimo successo proprio in queste settimane:”Doc” è la storia (molto romanzata) di un dottore che a causa di una ferita d’arma da fuoco viene operato e al risveglio non ricorda nulla della sua vita precedente.

Cambiando totalmente genere si passa alla visione dei primi episodi di “Romulus”,  fiction che narra la vera nascita di Roma, legata a scontri tra decine di tribù latine che vivevano nel futuro Lazio durante l’VIII secolo Avanti Cristo.

Un’altra serie molto attesa in questi giorni è “The Crown” cioè la corona, quella indossata dalla regina Elisabetta d’Inghilterra dagli anni ’40 ad oggi; siamo arrivati alla quarta stagione di questo sceneggiato e vedremo in azione la principessa Diana e il principe Carlo quindi una fetta di storia abbastanza recente ma avvolta ancora da dubbi e perplessità.

Venendo a visioni adatte a tutta la famiglia si può iniziare a scoprire “The Mandalorian”, serie della quale sta per iniziare la seconda annata: essa è ispirata dal leggendario film “Guerre Stellari” e racconta la storia di un cacciatore di taglie proveniente dal pianeta Mandalore (da qui il titolo) che salva e cresce un baby-Yoda, cioè un bambino della specie di uno dei personaggi chiave dei film.

Come vedete, ce n’è per tutti i gusti! Forse anche troppo… si rischia che di fronte a tanta scelta ci si perda e si arrivi al paradosso di non veder nulla! Beh non preoccupatevi, adesso si può accedere a queste e altre trasmissioni quando si vuole, possiamo vedere tutte le puntate una dietro l’altra oppure visionare solo i primi minuti, tutto è sempre a nostra disposizione.

E se non trovate nulla…c’è sempre un buon libro comunque!

Alessandro Seno






Archivio