NOVITA’ DA GENTE VENETA


« Uno sguardo sulla settimana Avvertenza »

pubblicato il 08 gennaio, 2021

Le imprese edili pronte a formare e accogliere persone che dovessero perdere lavoro a causa del Covid. Nel Veneziano mancano muratori e altre figure del settore, i costruttori fanno una proposta.

Il tema è al centro dell’approfondimento del nuovo numero di Gente Veneta, che propone anche:

  • La psicologa della Caritas: l’angoscia è il vero nemico. Parla la professionista che da mesi offre ascolto alle persone in difficoltà per l’emergenza sanitaria.
  • Scuola biblica diocesana: piacciono le videoconferenze. Nuovo ciclo da gennaio.
  • Sara, una voce da emozioni in teatro e alla radio. La soprano giudecchina Sara Pretegiani racconta la sua storia e il suo incontro con la preghiera tramite il canto.
  • Lo spopolamento continua: Venezia, l’anno scorso, ha perso altri 916 abitanti.
  • Venezia, chiuderà a giugno l’asilo delle Dorotee.
  • Gazzera, ripartono i lavori del sottopasso: i lavori dovrebbero essere completati entro agosto.
  • Pino Donaggio: «In Italia i cantanti discendono da Modugno; oggi si innova poco». Il compositore veneziano racconta la sua vita e guarda al panorama musicale di oggi.






Archivio